Regolamento*

*Aggiornato il 20.04.2020

PRINCIPIO

  • Il progetto è stato ideato per i bambini che praticano il judo a scuola. Il judo viene insegnato nelle scuole durante le lezioni di educazione fisica o come attività extrascolastica. I bambini delle scuole che si allenano in un club possono partecipare alle gare della JSL.
  • L’introduzione del judo nell'ambiente scolastico deve essere un’esperienza positiva per tutti. Chi desidera continuare a praticare il judo a un livello più avanzato può entrare a far parte dei club. Chi pratica il judo al di fuori della scuola sarà invitato a gareggiare con regole differenti.
  • I genitori e i familiari devono incoraggiare la partecipazione all’evento ed essere di supporto durante lo svolgimento delle gare.
  • Composizione della squadra: 4 bambini per ogni attività (è ammessa qualsiasi combinazione: 3 femmine + 1 maschio, 2 maschi + 2 femmine, ecc.), per un massimo di 16 bambini per ogni squadra.
  • Non sono previste categorie di peso, ma è fondamentale rispettare i gruppi di età.
  • Le scuole partecipanti diventano membri della JSL. La squadra della scuola che vince il livello locale si qualificherà per il livello successivo.
  • Una gara scolastica si compone di 4 attività: teorica, fisica, tecnica e gioco di lotta (in base al gruppo di età). I punti ottenuti in ciascuna attività vengono cumulati per determinare il vincitore.
  • È fondamentale creare un ambiente positivo: la PARTECIPAZIONE è più importante della VITTORIA, e il lavoro di SQUADRA va privilegiato rispetto allo sforzo INDIVIDUALE.
  • È necessario tenere conto del livello di sviluppo fisico dei bambini e pertanto adattare le regole affinché tutti possano partecipare. Gli allenatori devono sempre essere attenti e tenere conto delle differenze di maturità tra l’età cronologica e quella biologica (l’età del bambino e l’età che dimostra).

 

GRUPPI DI ETÀ

G1 - 7-8 anni

G2 - 9-10 anni

G3 - 11-12 anni

 

GRUPPO 1 (7-8 anni)

A1 - Prova teorica

A2 - Prova fisica

A3 - Cadute e prova tecnica

A4 - Gioco di lotta (afferrare la cintura)

 

GRUPPO 2 (9-10 anni)

A1 - Prova teorica

A2 - Prova fisica

A3 - Cadute e prova tecnica

A4 - Gioco di lotta (sumo)

 

GRUPPO 3 (11-12 anni)

A1 - Prova teorica

A2 - Prova fisica

A3 - Cadute e prova tecnica

A4 - Gioco di lotta (Shiai Ne Waza)

 

REGOLAMENTO PER LE SQUADRE

  • Le scuole possono avere un minimo di 4 e un massimo di 16 bambini per squadra.
  • Una squadra è composta da 4 bambini per attività. È ammessa qualsiasi combinazione: 3 femmine + 1 maschio, 4 maschi, ecc.
  • La scuola può iscrivere fino a 4 diverse squadre di bambini per categoria d’età. Ciò significa che una squadra di 4 bambini può partecipare alla prova teorica, un’altra squadra di 4 bambini può partecipare alla prova fisica, ecc. I gruppi di età devono essere rigorosamente rispettati.
  • I nomi dei partecipanti saranno comunicati prima di ciascuna valutazione.

 

CONSIGLI PER I GENITORI E I SUPPORTER/FAN:

  • cartelloni di incoraggiamento;
  • bandiere;
  • canzoni, applausi e canti;
  • “accompagnamento musicale” (trombette, tamburi, sonagli, ecc.);
  • uniforme comune per identificare la squadra;
  • i familiari possono essere invitati a preparare una torta che verrà presentata alla fine della gara durante la cerimonia di premiazione.

 

Per gli utenti autorizzati sono disponibili i seguenti documenti:

  • Suggerimenti e raccomandazioni generali sulle modalità di competizione, le regole di arbitraggio e punteggio, l’allenamento, il sorteggio, ecc.
  • Raccomandazioni sui materiali e l’attrezzatura
  • Modelli dei moduli di domanda
  • Linee guida per l’organizzazione degli eventi scolastici